Banner
Il Progetto Foresta Appenninica è un programma innovativo volto al rafforzamento della Gestione Forestale Associata e del sistema dei Consorzi Forestali nelle aree montane della Dorsale Appenninica...

Continua >>
A Treia il 3 Luglio il cluster nazionale del Legno Stampa E-mail
 Il Festival dalla Soft Economy che si è tenuto il 2/3/4 Luglio ha visto un momento dedicato al Cluster Nazionale del Legno, dell'Arredo e delle Costruzioni presieduto dal Dr. Antonio Nicoletti e che ha visto gli interventi di Nicoletta Azzi, Alessandro Battaglia,Marco Bussone, Antonio Brunori,Nada Forbici,Diego Florian, Andrea Margaritelli,Carlo Personemi,Guido Radoani,Gianni Tarello,Domenico Pappaterra,Marco Vidoni. Le conclusioni sono state a cura del Direttore Generale delle Foreste del Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali Dr.ssa Alessandra Stefani.
Per Federforeste è intervenuto il Presidente Gabriele Calliari che ha ribadito come la tempesta Vaia abbia evidenziato le carenza della filiiera legno sin dalla prima trasformazione e come sia necessario il suo rilancio anche per conservare il suo valore aggiunto proveniente dalla filiera stessa entro i confini nazionali. Inoltre nell'evidenziare la necessità di una maggiore sensibilità del mondo forestale verso l'aumento dell'ettarato e della filiera certificata ha individuato nel raggiungere l'obbiettivo della carte d'identità del legno la chiusura del cerchio in una operazione più complessiva di valorizzazione del made in italy del legno. Lo strumento - ha concluso Calliari - per il raggiungimento di tali traguardi non può non essere il modello "consorzio forestale" promosso da Federforeste per la sua naturia fondiaria e per la sua mission aggregativa.

 
 

Login



Banner

Area stampa

Fiere - Convegni Appuntamenti
federforeste.it